Periodico di informazione, cultura, opinioni

Rozzano Anno VI - N. 8 – Agosto 2019

Berlusconi: "Non voglio far parte di ammucchiate organizzate a tavolino".

Oh, è davvero invecchiato!

Spinoza.it

Frecciarossa

Anno VI- n.8 – Agosto 2019

Distribuzione Gratuita

Registrazione al Tribunale di Milano n. 70 del 17.03.2015

Edito dall’Associazione  Rozzano Oggi

 

Globale

Archivio tematico dei numeri precedenti

Cultura

Inedite uova del serpente

Salvini e Trump: tra nazionalismo economico e razionalità capitalistica

Direttore: Adriano Parigi

Direttore Responsabile: Elisa Murgese

Redazione: Stefania Anelli, Gabriele Arosio, Niccolò De Rosa, Daniela Giannoccaro, Giuseppe Foglia, Marco Garritano, Fiorella Gebel, Marco Masini, Elisabetta Martello, Lorenzo Parigi, Franco Spiccia, Gigliola Zizioli  

Mail: posta@piazzafoglia.it

www.piazzafoglia.it

Scuola

Se Greta non va a scuola, la scuola vada da Greta

Nel mese di Agosto 2019 abbiamo pubblicato

The Beatles, 1967, Sgt. Pepper’s Lonely Heart Club Band

Cultura

Globale

La crisi di governo e il crollo di una classe dirigente sgangherata e pericolosa

Brucia il polmone del pianeta, ma

Ottava agricoltura del pianeta, il Brasile è il paradiso dei cacicchi, un 1% di latifondisti possiede il 45% dei terreni coltivabili, gente avida che preferisce il lobbysmo ma non disdegna l’omicidio (in questi giorni la camera ha approvato la legge che consente ai fazendeiros di armarsi nei propri terreni, e non solo in casa: uno sdoganamento dei mini-eserciti agrari).

L’agrobusiness produce un quarto del pil brasiliano e il 32% dei posti di lavoro (oltre 30 milioni), il Brasile è il primo esportatore mondiale di carne bovina e avicola, di soia, caffè, arance, canna da zucchero e etanolo. La bilancia commerciale “agropecuaria” è in attivo di 87 miliardi di dollari: senza vacche e agrumeti il Brasile sarebbe in deficit.

Questa macchina immensa ora punta all’oro verde dell’Amazzonia, sterminata quantità di terra vergine protetta – a fatica – da leggi che limitano latifondisti e minatori. Gli strumenti sono già stati scelti. Calha Norte è il nome di un’autostrada trans-amazzonica in una regione occupata militarmente negli anni della dittatura. BR-163 è un’altra autostrada amazzonica in via di allungamento. Il «Programma di regolarizzazione ambientale» è in sostanza un’enorme sanatoria per le terre indigene illegalmente occupate nel corso di decenni. La Pec 201 è una modifica costituzionale per dare al parlamento (e alla sua super-lobby) il controllo di terre indigene e protezioni.

Tra la lotta all’evasione fiscale e la flat (fake!) tax
In attesa di una “vera” lotta all’evasione fiscale